cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:22
Temi caldi

Fonsai: ex vice dg in aula, tutti sapevano di carenza riserve

09 gennaio 2015 | 16.47
LETTURA: 2 minuti

"Il tema della carenza delle riserve era abbastanza risaputo da tutti in azienda". A spiegarlo in aula a Torino è Ettore Rigamonti, ex vice direttore generale Fonsai, nel corso del processo per il falso in bilancio della societa' che vede imputati Salvatore Ligresti, la figlia Jonella e diversi ex dirigenti della società.

Rigamonti, che non e' indagato nell'inchiesta, rispondendo alle domande del pm Marco Gianoglio ha ricordato di aver prodotto diversi documenti e spiegato in varie occasioni ai vertici della compagnia i problemi sull'andamento delle riserve.

Perplessità illustrate anche a Jonella Ligresti in alcuni incontri avvenuti a casa dell'allora presidente nel corso del 2010, ma "poi i bilanci venivano sempre certificati - ha detto Rigamonti - ed e' chiaro che io perdevo un po' di credibilità. D'altronde l'Isvap aveva i modelli e ci aspettavamo sempre una chiamata sulle riserve, che però non è mai arrivata".

L'ex manager ha poi confermato che Emanuele Erbetta, imputato nel processo, lo contatto' alcune volte dopo che era stato ascoltato in procura "voleva sapere cosa avevo detto - ha spiegato Rigamonti - ma io sono rimasto molto vago. A un certo punto voleva anche portarmi da un suo avvocato, ma ho evitato di andarci".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza