cerca CERCA
Martedì 13 Aprile 2021
Aggiornato: 00:18
Temi caldi

Francia, Facebook blocca 'morte in diretta' di Alain Cocq

05 settembre 2020 | 15.11
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fermo immagine)

Facebook ha deciso di interrompere la trasmissione della morte in diretta del francese Alain Cocq, attivista della campagna per un fine vita dignitoso. Lo ha annunciato lo stesso Cocq, che sempre sul social media ha detto: ''Facebook mi sta impedendo di trasmettere video fino all'8 settembre''. ''Ora è il vostro turno - ha scritto il 57enne rivolgendosi ai suoi sostenitori - fate sapere cosa ne pensate dei metodi per ostacolare la libertà di 'espressione".

''Le nostre regole non consentono la trasmissione di tentativi di suicidio in diretta'', ha spiegato Facebook. Nella notte Cocq, che vive a Digione, aveva annunciato di aver sospeso le cure, l'alimentazione e l'idratazione per denunciare le disposizioni in vigore in Francia sul fine vita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza