cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

Francia, la rievocazione in costume della Prima guerra mondiale a Meaux

28 aprile 2014 | 14.58
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Parigi, 28 apr. (Ign) - Appassionati rievocano la Prima guerra mondiale a Meaux, comune francese a meno di 50 km da Parigi, per commemorare il 100° anniversario.

Nella cittadina sorge il Museo della Grande guerra, inaugurato l'11 novembre del 2011 dall'allora presidente Nicolas Sarkozy. La data dell'evento e la località non sono casuali: la prima coincide con l'anniversario dell'armistizio di Compiègne del 1918, la seconda rievoca uno degli episodi chiave del conflitto mondiale, trovandosi Meaux sulla Marna, a una quarantina di chilometri a est di Parigi.

Il museo, con la firma dell’architetto Christophe Lab, è ospitato in un edificio di 7.000 mq costruito ad hoc, che comprende - oltre agli spazi espositivi - sale riservate alle mostre temporanee. Tra i 50mila cimeli presenti ci sono documenti e foto, armi e divise delle 35 nazioni coinvolte nel conflitto, la ricostruzione di un campo di battaglia, vari modelli di aerei e carri armati, ma anche oggetti di tutti i giorni utilizzati dai soldati nelle trincee.

Non mancano neanche i taxi parigini che l'esercito francese utilizzò per trasportare truppe di rinforzo sulla linea di resistenza della Marna.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza