cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 03:21
Temi caldi

Friedman su Melania, Gaia Tortora: "Enorme caduta di stile, ci voleva più fermezza"

21 gennaio 2021 | 12.05
LETTURA: 1 minuti

"Ha dato della 'puttana' alla moglie di Trump, doveva scusarsi immediatamente"

alternate text
Roma, 21 gen. (Adnkronos)

"Friedman che definisce Melania 'escort'? Una enorme caduta di stile, credo che dovremmo essere tutte d'accordo. 'Escort' vuol dire una cosa ben precisa. Ha dato della 'puttana' alla moglie di Trump". Gaia Tortora commenta così all'Adnkronos le parole del giornalista Alan Friedman, che ieri in una trasmissione su Rai1 ha parlato della moglie del presidente uscente Donald Trump definendola 'escort', e correggendosi poi subito dopo con l'aggettivo 'moglie'.

"Fossi stata io in quello studio avrei reagito con più fermezza -sottolinea la giornalista- E' vero che la conduttrice Monica Giandotti ha preso poi le distanze, è stata l'unica, ma io avrei fatto capire meglio al signor Friedman che certe cose non si possono dire in tv. Se cominciassimo anche noi a dare un po' di appellativi ai signori.... ma noi non scendiamo sul quel piano".

E sulla spiegazione che il giornalista ha dato all'Adnkronos, spiegando che si è trattato di un errore "nel corso della traduzione", avendo tradotto "accompagnatrice" con "escort", affonda: "Melania non è un'accompagnatrice, è la moglie: la toppa è peggio del buco. Se avesse detto mi dispiace, non volevo, mi sono accorto dell'errore, sarebbe stato diverso. Non si capisce perché, ma in questo paese si fa sempre fatica a scusarsi", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza