cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 16:28
Temi caldi

Fulmine su trullo, migliorano le condizioni della donna ferita

16 agosto 2015 | 16.40
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(foto Infophoto) - INFOPHOTO

Anche se non è ancora fuori pericolo, sono migliorate le condizioni di Emma Loliva, la maestra 47enne di Putignano, insegnante in servizio nella scuola elementare De Gasperi, rimasta gravemente ferita ieri da un fulmine che si è abbattuto su un trullo tra Castellana e Putignano ferendo altre 13 persone.

La donna, che è ricoverata all'ospedale 'Di Venere' di Carbonara,stava pranzando all'esterno con alcuni suoi familiari quando all'improvviso si è abbattuto il temporale. La comitiva ha abbandonato pranzo e pineta, trovando rifugio in un trullo. Una volta all'interno dell'abitazione, il fulmine ha colpito la pineta e le chianche (la tradizionale pavimentazione in pietra calcarea) bagnate del pavimento avrebbero fatto da conduttore della scarica elettrica, dalla pineta fino all'interno del trullo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza