cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Trento: 'spaccata' al centro commerciale, bottino due bancomat con 160mila euro

14 marzo 2015 | 09.17
LETTURA: 2 minuti

Arrestato uno dei banditi. Con tre auto rubate hanno sradicato gli sportelli bancomat della Cassa Rurale di Pergine, in provincia di Trento

alternate text

Furto con spaccata al centro commerciale Shop center di Pergine Valsugana, in provincia di Trento. I banditi avevano trascinato fuori dai locali della Cassa Rurale di Pergine due bancomat trainandoli con altrettante auto attraverso delle cinghie fissate ai mezzi quando sono arrivati i carabinieri della compagnia Borgo Valsugana. In manette è finito un romeno 40enne pluripregiudicato con precedenti specifici mentre gli altri sono riusciti a fuggire nei boschi.

I militari hanno recuperato due bancomat contenenti complessivamente 160mila euro, restituito due delle tre macchine usate per il colpo che erano state rubate a una concessionaria Ford di Trento, sequestrato una mola a disco, un’ascia, tronchesi e altri arnesi da scasso.

Il 40enne arrestato è stato bloccato a bordo di un’altra auto prima che potesse allontanarsi, mentre gli altri sono stati attivamente ricercati anche con mezzi dei vigili del fuoco locali attrezzati con potenti lampade. L’arrestato è stato portato nella Casa Circondariale di Trento

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza