cerca CERCA
Sabato 26 Novembre 2022
Aggiornato: 16:42
Temi caldi

Gas, Mosca: "Russia rispetterà obblighi su esportazione"

30 agosto 2022 | 11.59
LETTURA: 1 minuti

Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov: "Problemi derivanti da sanzioni ostacolo"

alternate text
Afp

''La Russia è pronta a rispettare i suoi obblighi sulle forniture di gas''. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov nel corso della conferenza stampa quotidiana. ''A ostacolare le esportazioni russe sono solo i problemi tecnici derivanti dalle sanzioni'', ha aggiunto Peskov. Secondo il Cremlino, i problemi tecnici impedirebbero infatti il pieno funzionamento del gasdotto Nord Stream 1.

Leggi anche

Gazprom ha intanto annunciato che da domani chiuderà il gasdotto per tre giorni per provvedere a lavori di manutenzione dell'unità di pompaggio.

Peskov si è soffermato anche su altri temi. E' ''assolutamente irrazionale'' la proposta di alcuni Paesi dell'Unione Europa di bandire i cittadini dai propri territori vietando loro la concessione dei visti, ha detto, spiegando di ''non conoscere le misure Ue sui visti'', ma promettendo che ''risponderemo per proteggere i nostri interessi''.

Il Cremlino ha inoltre smentito la notizia, riportata dal Washington Post, secondo cui la Russia avrebbe ricevuto dall'Iran un primo carico di droni da combattimento. "Il Washington Post, purtroppo, ha pubblicato molte informazioni false ultimamente", ha detto Peskov, sottolineando che per quanto riguarda le relazioni con l'Iran, "si sono sviluppate in precedenza, si stanno sviluppando ora e continueranno a svilupparsi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza