cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:12
Temi caldi

Gay: Cicchitto, su sentenza non deve esistere alcuna logica di partito

29 agosto 2014 | 20.05
LETTURA: 2 minuti

''Su una tematica del tipo di quella sollevata dalla sentenza sull'adozione valida per una coppia omosessuale non esiste a mio avviso alcuna logica di partito. Sulla questioni oggi in discussione ho una valutazione assolutamente non schematica''. Lo sottolinea il deputato di Ncd, Fabrizio Cicchitto.

''Non credo all'adozione da parte di coppie gay di minori provenienti da tutta un'altra vicenda procreativa e familiare -spiega- perchè non si deve mettere comunque il minore in una situazione di difficoltà personale e psicologica e anche di anomalia. Nel caso in esame però l'adottato è figlio di una delle persone che fa parte della coppia per via di fecondazione eterologa e allora in assenza di una legge il deliberato del tribunale non può essere di per sè demonizzato''.

''Certamente -avverte- pesa sulla situazione l'assenza di una legge ma questa a sua volta deriva dalle profonde divergenze che esistono su tutta la materia''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza