cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

Gay: trascrizione nozze, Procura Bologna chiede archiviazione per Merola

10 marzo 2015 | 13.41
LETTURA: 2 minuti

Il Pm della Procura di Bologna Luca Tampieri, con il coordinamento del procuratore aggiunto Valter Giovannini, ha inoltrato al Gip la richiesta di archiviazione per il sindaco Virginio Merola che era stato indagato nei mesi scorsi, per abuso d'ufficio. Il fascicolo a suo carico era stato aperto a seguito dell'esposto di un cittadino che contestava la regolarità dell'istituzione a Palazzo D'Accursio del Registro comunale delle trascrizioni delle nozze gay contratte all'estero.

La richiesta al Gip è stata inoltrata al Gip 10 giorni fa, prima dunque della sentenza di ieri del Tar del Lazio che ha accolto il ricorso delle coppie gay contro l'annullamento delle trascrizioni effettuato dal prefetto, in base alla circolare del Viminale. Merola è stato il primo sindaco in Italia ad istituire il Registro delle trascrizioni su cui si è, di fatto, aperto uno scontro istituzionale tra Comuni, Prefetture e Ministero dell'Interno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza