cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 21:49
Temi caldi

Salute: Gb, +60% giovani con 'crack' schiena e collo da overdose tablet

13 aprile 2015 | 15.55
LETTURA: 2 minuti

La causa? Stili di vita sedentari, ma sopratutto lo stare sempre seduti davanti tablet e computer. Le vittime sono 'under 30' che passano fino a 10 ore al giorno davanti gli schermi. Il numero di ragazzi tra i 16 e i 24 anni che affermano di soffrire di dolori alla schiena e al collo è aumentato dal 28% al 45% in un anno

alternate text
(Foto archivio)

Sempre più giovani sono vittime del mal di schiena e del torcicollo. L'aumento, registato dalla British Chiropractic Association, è del 60% rispetto allo scorso anno. La causa? Stili di vita sedentari, ma sopratutto lo stare sempre seduti davanti tablet e computer. Sono queste tecnologie - osservano gli specialisti - che portano ad una postura scorretta che alla lunga causa seri problemi alla schiena e al collo. Le vittime sono 'under 30' che passano fino a 10 ore al giorno davanti gli schermi.

Il numero di ragazzi tra i 16 e i 24 anni che affermano di soffrire di dolori alla schiena e al collo è aumentato dal 28% al 45% in un anno. Quasi il 25% di questi giovani ha dichiarato di soffrire quotidianamente. "Una sessione in palestra non compensa un giorno passato a navigare sul web sul proprio divano. Quindi - suggeriscono gli esperti - è molto importante cambiare stili di vita, soprattutto se proprio non si riesce a staccarsi dalla schermo fare almeno delle lunghe pause, alzandosi e muovendosi il più possibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza