cerca CERCA
Domenica 24 Ottobre 2021
Aggiornato: 11:29
Temi caldi

Gb, morta donna avvelenata da gas nervino

09 luglio 2018 | 07.50
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(AFP PHOTO)

Dawn Sturgess, la 44enne rimasta contaminata dall'agente nervino Novichok, è deceduta. La donna, insieme al compagno Charlie Rowley, 45 anni, era entrata in contatto con la sostanza il 30 giugno a Amesbury, nel Wiltshire, non molto lontano dalla cittadina nella quale erano stati contaminati l'ex agente russo Sergei Skripal e la figlia Yulia.

Scotland Yard ha aperto un'indagine per accertare le cause e la dinamica dell'accaduto, mentre Rowley rimane in ospedale in gravi condizioni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza