cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 04:04
Temi caldi

Gemonio, nel paese di Bossi il civico Lucchini sbaraglia Felli

22 settembre 2020 | 11.37
LETTURA: 1 minuti

I 1.362 votanti su 2.335 elettori hanno riconfermato il primo cittadino uscente che ha ottenuto il 66,6% dei voti, il doppio rispetto a quelli dell'unico rivale vicino al centrodestra

alternate text
(Fotogramma)

Un tempo era una delle 'capitali' politiche d'Italia, portata alla ribalta dal leader emergente della Lega Nord, Umberto Bossi. Oggi, Gemonio è soltanto un (ridente?) paesino in provincia di Varese molto vicino ai confini con la Svizzera, dove si è votato per l'elezione del sindaco. I 1.362 votanti su 2.335 elettori, con una affluenza pari al 58%, hanno riconfermato il primo cittadino uscente, il civico Samuel Lucchini che con la sua lista Impegno Civico ha ottenuto il 66,6% dei voti, esattamente il doppio rispetto a quelli presi dal suo unico rivale, Fabio Felli vicino al centrodestra, che con il movimento Insieme per Gemonio si è fermato al 33,4% dei voti. Qui, nel referendum costituzionale sul taglio al numero dei parlamentari, il Sì con il 67,4% si è imposto sul No a quota 32,4% dei voti. (di Enzo Bonaiuto)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza