cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 21:28
Temi caldi

Generali, Greco lascia: deleghe ad interim a Galateri

09 febbraio 2016 | 19.47
LETTURA: 3 minuti

alternate text
- FOTOGRAMMA

Greco lascia il suo incarico alla guida delle Assicurazioni Generali e le sue deleghe passano, ad interim, al presidente Gabriele Galateri. E' quanto ha stabilito il cda della società, riunito a Roma, che ha approvato la risoluzione dell'accordo con il ceo con effetto immediato. I poteri di Greco sono stati temporaneamente assegnati al presidente, mentre è stato dato mandato al comitato nomine di avviare la procedura per la selezione del nuovo capoazienda.

La risoluzione del rapporto con Greco ha effetto immediato ed è in coerenza con le politiche retributive di Gruppo. Greco, ricorda la nota della società, aveva comunicato, in data 26 gennaio 2016, la propria indisponibilità a un altro mandato come Group Ceo. Il Consiglio ha deliberato di assegnare temporaneamente al Presidente della Società i poteri già attribuiti a Greco, in osservanza di quanto previsto dal piano di successione.

Il Consiglio ha anche deliberato di incaricare il Comitato per le Nomine e la Corporate Governance di istruire il processo per la selezione di candidati alla successione nella carica. Mario Greco era amministratore esecutivo non indipendente, sia ai sensi del TUIF che del Codice di Autodisciplina delle Società Quotate, e ricopriva la carica di Presidente del Comitato per gli Investimenti. Alla data odierna, Greco possiede 380.868 azioni Generali.

“Ringraziamo Greco per l’impegno con cui ha gestito in questi quattro anni la trasformazione del Gruppo. Oggi le Generali sono una grande Compagnia focalizzata nel core business assicurativo e si presentano con una solida struttura finanziaria e patrimoniale", afferma il presidente delle Assicurazioni Generali, Gabriele Galateri. "Continueremo a perseguire i nostri obiettivi di crescita e di sviluppo in tutti i mercati in cui operiamo, anche grazie ad una squadra di manager di indiscussa qualità e competenza e a un forte assetto organizzativo”, aggiunge il presidente delle Generali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza