cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 23:28
Temi caldi

Genova, nuova chiusura provinciale 49 per frana a Borzonasca

14 febbraio 2014 | 21.17
LETTURA: 1 minuti

alternate text

La frana obbliga a una nuova chiusura della strada provinciale 49 di Sopralacroce, nell'entroterra genovese. Almeno per questa notte, in attesa dell'intervento di domani, quando arriverà sulla frana un escavatore da parete in grado di inerpicarsi e ancorarsi sui versanti per scavare.

Per riaprire il tratto fra i km 7,950 e 8,050 della strada, nel Comune di Borzonasca, gli uomini della Provincia mercoledì avevano lavorato tutto il giorno, tagliando alberi alti anche più di venti metri, soprattutto acacie, lasciati in bilico dalla frana. Quarantotto ore dopo, però, un nuovo sopralluogo della Provincia, con il responsabile di zona per la viabilità Gino Delucchi, e del Comune di Borzonasca con il sindaco Giuseppino Maschio, ha evidenziato che sulla parte alta del pendio sopra la carreggiata ci sono altri materiali, pezzi di roccia e strati di terra, ancora in movimento e pericolanti. Sul posto i lavori della Provincia sono continuati anche oggi, ma per motivi di sicurezza è stata decisa la chiusura della circolazione sul tratto in attesa del nuovo escavatore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza