cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:31
Temi caldi

Genova, sindaco Bucci: "Nuovo contratto per Salone nautico da 2024 includerà nuove aree waterfont levante"

27 settembre 2022 | 16.22
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Noi abbiamo un contratto decennale ma dal 2024 a questo contratto si aggiungeranno tante nuove aree che saranno disponibili per il Salone. Faremo un nuovo contratto in cui confermeremo altri dieci anni di lavoro con Confindustria Nautica e con i Saloni Nautici in cui metteremo a disposizione queste nuove aree". A dichiararlo è stato il sindaco di Genova, Marco Bucci, nel corso della conferenza stampa di bilancio finale del 62mo Salone Nautico Internazionale di Genova.

"Il waterfront di levante è ormai nei pensieri, nei desideri e nelle aspettative di tutti. Tutti si aspettano di vedere come sarà quest'area quando sarà terminata. Il Salone - ha sottolineato Bucci - sarà il più bello del mondo perché, con tutti i servizi che qui porteremo, non esistono altre aree come questa nel mondo. Già a giugno dell'anno prossimo quest'area ospiterà il gran finale della Ocean Race il giro del mondo a vela. Questa sarà un'altra possibilità per la città per avere visibilità internazionale con un evento che è "l'Everest della vela", l'evento numero uno al mondo che diventerà il preludio di quello che sarà il Salone del 2023. Saranno già aperti i canali navigabili per i quali si sta lavorando e tante aree nuove. Nel salone del 2023 noi avremo quindi 200 posti barca in più offrendo spazio anche a tutti gli espositori che quest'anno non sono riusciti a trovare posto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza