cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 19:23
Temi caldi

Gentiloni: "Lavoriamo su salario minimo in Europa"

08 settembre 2020 | 13.26
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Questo è "il momento giusto" per "tentare di avere il salario minimo in Europa". Lo sottolinea il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, durante il Brussels Economic Forum, che si svolge on line quest'anno a causa della pandemia di Covid-19.

Il programma Sure, afferma Gentiloni, ha comportato "un grande sforzo: se ne discuteva da 12 anni e abbiamo deciso in due mesi. Stiamo lavorando, specialmente il mio collega Nicolas Schmit", commissario al Lavoro, lussemburghese e socialista, "sul salario minimo. Sappiamo che non è facile: ci sono difficoltà sia nei Paesi in cui la situazione sociale non è avanzata, sia in quelli in cui il welfare è molto avanzato".

In entrambe le categorie "c'è scetticismo" nei confronti di un tentativo di armonizzare le regole sulla materia nell'Ue, ma "penso che questo sia il momento giusto per tentare di avere il salario minimo in Europa", conclude Gentiloni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza