cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:43
Temi caldi

Gentiloni: "Recovery per taglio tasse? Segnale negativo"

17 settembre 2020 | 12.53
LETTURA: 1 minuti

Il commissario Ue all'Economia: "Investire invece sul futuro, sulle riforme e sugli investimenti necessari"

alternate text
Paolo Gentiloni (Fotogramma)

Il messaggio di un utilizzo del Recovery Fund anche per effettuare un taglio delle tasse in Italia "sarebbe un segnale negativo. Io ho messo le mani avanti da commissario europeo e so che in Italia la linea è la stessa". Lo ha detto Paolo Gentiloni, commissario Ue all'Economia, nel corso del webinar 'Obbligati a Crescere' del 'Messaggero'. "Se mandiamo il messaggio che usiamo questi quattrini per un taglio delle tasse, c'è una preoccupazione soprattutto per i riflessi europei. Sarebbe un segnale negativo dare la sensazione che da uno sforzo comune, mettendo debito comune, il Paese principale beneficiario" utilizzi le risorse per tagliare le tasse "invece di investire sul futuro, sulle riforme e sugli investimenti necessari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza