cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato:
Temi caldi

Germania, esplosione impianto chimico: 2 persone ancora disperse

18 ottobre 2016 | 10.01
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto Afp) - AFP

Sono ancora due le persone disperse in seguito alla violenta esplosione che si è verificata ieri in un impianto delle industrie chimiche Basf (Guarda il video), nella città tedesca di Ludwigshafen, che ha provocato due morti e diversi feriti, di cui sei in maniera grave.

Una portavoce della società ha confermato che i vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme, ma i soccorritori non sono ancora riusciti a raggiungere il luogo esatto dell'incidente a causa delle alte temperature.

Le sostanze che sono bruciate, ha aggiunto, comprendevano l'etilene, utilizzato nei materiali isolanti e nei solventi, e il propilene, usati in una vasta gamma di materiali plastici e parti automobilistiche. Ancora ignote le cause che hanno determinato l'esplosione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza