cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 14:12
Temi caldi

Gf Vip, Rosalinda Cannavò e Dayane Mello fanno pace

17 febbraio 2021 | 11.56
LETTURA: 2 minuti

Dopo le incomprensioni, l'abbraccio nella casa e il chiarimento

alternate text
Dalla pagina Facebook del Gf Vip

Quello tra Rosalinda Cannavò e Dayane Mello è senza dubbio uno dei legami più forti e profondi nati all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Tuttavia, tra le due, nel corso di questi mesi di convivenza, non sono mancati anche grandi incomprensioni e momenti di allontanamento, come è accaduto nel corso degli ultimi giorni dopo l’avvicinamento tra Cannavò e Andrea Zenga che sta fortemente mettendo in discussione il lungo rapporto d’amore che l’attrice porta avanti con Giuliano Condorelli.

Proprio questo flirt ha provocato l’ira della Mello verso l’amica, che si è dimostrata molto possessiva nei suoi confronti e le ha intimato di ponderare bene le sue scelte. Lo stesso Alfonso Signorini ha evidenziato, nel corso della diretta di lunedì 15 febbraio, la grande gelosia della modella verso Rosalinda spiegando, però, che tanta possessività è anche la spia di un profondo affetto.

Tuttavia, anche dopo la trasmissione, tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò è proseguito il clima glaciale e la situazione sembrava irrimediabilmente compromessa fino a qualche ora fa, quando finalmente le due sono riuscite a chiarire le ultime divergenze suggellando la pace ritrovata con un abbraccio cha ha sciolto tutte le tensioni.

La Cannavò ha chiesto alla modella di tornare a dormire insieme, ma lei le ha spiegato: “Faccio la vagabonda che non torna a casa, sto meglio di là…Non essere triste, questo è un momento per me ed è qualcosa di nuovo stare in un’altra camera, ho bisogno di nuovi stimoli! Smetti di dire parcheggiare, tu stai vivendo la tua storia d’amore e io sono qui […] È un momento bello, devi viverlo perché te lo meriti”.

La modella brasiliana, a proposito dell’infatuazione tra Zenga e la Cannavò, ha poi chiosato: “Voglio che tu sia felice” dando finalmente la sua approvazione alla loro storia. (in collaborazione con ultimora.news).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza