cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

Libia: Gheddafi propose nozze tra Saif al-Islam e figlia Putin

31 dicembre 2015 | 12.50
LETTURA: 1 minuti

Lo sostiene l'ex consigliere del defunto colonnello libico

alternate text

Il defunto colonnello libico Muammar Gheddafi avrebbe tentato di far sposare il secondogenito Saif al-Isam, attualmente in carcere a Zintan, con una delle due figlie del presidente russo Vladimir Putin, in un matrimonio di convenienza politica finalizzato a rafforzare il legame tra Mosca e Tripoli. Lo sostiene in un'intervista rilasciata all'emittente al-Arabiya l'ex consigliere di Gheddafi, Mohamed Abd El Motaleb Al Houni.

''Gheddafi ne parlò con Putin proponendo il figlio come sposo, ma il presidente russo rimase sorpreso, sostenendo che la figlia non conosceva Saif al-Islam'', ha affermato Al Houni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza