cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 02:18
Temi caldi

Lusso: 'Giamore Night' per ritorno in Italia dell''artista dei gioielli'

20 febbraio 2015 | 18.10
LETTURA: 2 minuti

Festa per il made in Italy di lusso.

alternate text

Tutto pronto per la 'Giamore Night', una festa per il made in Italy di lusso. Il 22 febbraio, a Roma, sarà presentato il brand di gioielleria d’alto lusso Giamore, un progetto che si definisce "visionario e di controtendenza", in occasione del ritorno in Italia del suo creatore Danilo Giannoni.

Dall’esperienza acquisita nel mondo, l’artista riporta la produzione di Giamore in Italia, con l’intento di valorizzare i talenti e le competenze dei maestri orafi italiani, in chiave innovativa. E lo fa con un evento che coniuga arte e gioielleria, lusso e modernità, mondanità e professionalità.

Giamore è una società fondata ad Hong Kong nel 2012 dall'artista Danilo Giannoni che, dopo anni di collaborazioni con le più importanti aziende del settore (Bulgari, Damiani, Crivelli) e viaggi ed esperienze in Cina, Stati Uniti e Turchia, si dedica alla produzione di gioielleria di altissima qualità. Giamore è specializzata nella ricerca e nell'acquisizione di pietre rare, specialmente diamanti incolore e colorati, e nella creazione di pezzi unici, realizzabili su misura, secondo il gusto e la personalità dei clienti e collezionisti.

“Ho portato con me, sia durante la mia esperienza a New York sia in Cina, il made in Italy, perché tutto il mondo, seppur spesso non lo ammetta, ne riconosce lo stile e l’eleganza. Un biglietto da visita importante, ma soprattutto un bisogno di sentirmi italiano. L’Italia è parte di me, e lo sarà sempre”, dichiara l’'artista dei gioielli', come spesso è stato definito a Hong Kong Danilo Giannoni.

In occasione dell'evento, sarà anche decretato il vincitore del concorso 'Giamore competition - Designer di gioielli 2015', nato dalla collaborazione con l'Accademia del Lusso, volto a realizzare il design di anelli di fidanzamento e fedi nuziali della nuova linea 'Non solo Giulietta': gioielli 'X-Gender' che puntano a un'offerta di lusso a prescindere dall'orientamento sessuale. Il vincitore avrà la possibilità di svolgere uno stage presso i laboratori Giamore di Hong Kong, affiancando l’artista Danilo Giannoni e seguendo la realizzazione della propria creazione.

Non solo. Durante l’evento, saranno esposti anche alcuni quadri di Danilo Giannoni, realizzati con la tecnica pittorica dell'ebru, che consiste nel dipingere sulla superficie dell'acqua un soggetto che viene poi trasferito su un foglio o una tela tramite contatto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza