cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:01
Temi caldi

Polemiche

Gigi D'Alessio: "Ombre su vittoria Juve, c'è sudditanza arbitri"

01 marzo 2017 | 16.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Ieri è stata una brutta serata. La Juve si è dimostrata più forte ma la partita è stata decisa da alcuni gravi errori arbitrali. E' un peccato anche per i bianconeri perché vincere in questo modo getta della ombre". E' il parere di Gigi D'Alessio sul match di ieri sera tra Juventus e Napoli, semifinale d'andata di Coppa Italia, vinto dai bianconeri per 3-1 con due rigori contestati dagli azzurri, che hanno anche reclamato per uno non concesso da Albiol sul punteggio di 2-1 per i padroni di casa.

Napoli attacca tutti, tweet contro la Rai e accuse all'arbitro

"Se ci concedono quel rigore sacrosanto su Albiol tutto cambia -aggiunge il cantante partenopeo e grande tifoso della squadra di Sarri all'Adnkronos-. Magari avremmo perso comunque ma con un gol in più al ritorno sarebbe stata una partita diversa, adesso è tutto più difficile. Vedendo il match di ieri quello che salta all'occhio è la sudditanza dell'arbitro nei confronti degli juventini che si possono permettere nei confronti del direttore di gara cose a quelli con le altre maglie non sono concesse. Una sudditanza che mi pare ci sia anche da parte dei telecronisti, ieri non mi è per niente piaciuto il commento del match, non l'ho trovato equilibrato".

"Ora spero che la squadra tiri fuori l'orgoglio, il momento è difficile ma nulla è perduto. Sabato abbiamo un match importante con la Roma e poi martedì dobbiamo cercare l'impresa contro il Real Madrid. Sarò anch'io allo stadio per spingere i ragazzi. Forza Napoli", conclude D'Alessio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza