cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 22:16
Temi caldi

Giletti e il futuro: "Rai casa mia, Cairo un grande"

15 giugno 2021 | 22.37
LETTURA: 1 minuti

"Addio a La7? Quattro anni sono un ciclo importante. La Rai è casa mia, conosco tutti"

alternate text

"Conosco tutti qui, ho vissuto 30 anni alla Rai, è casa mia". Massimo Giletti si presenta da ospite di Bianca Berlinguer nello studio di Cartabianca e risponde, tra l'altro, alle domande sul proprio futuro. Dopo 4 anni a La7 con Non è l'arena, è arrivato il momento di lasciare la tv di Urbano Cairo? "Quattro anni sono un ciclo importante, non so cosa farò domani. Sono a fine contratto, ma non è questione di contratto. Ho bisogno di stare sereno e tranquillo, sono stati 2 anni molto duri per me. La Rai? Dico una cosa seria e serena, Cairo mi ha dato una libertà pazzesca in questi anni. Da me c’è una dialettica forte, devi avere un grande editore dietro. Non so se certe battaglie riesci a farle sempre e in ogni posto. La Rai sarebbe contenta? Non andrei di martedì…", dice facendo riferimento alla collocazione del programma di Berlinguer.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza