cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 23:43
Temi caldi

Giorgia Venturini: "Debutto alla conduzione e lo dedico a mia mamma che non c'è più"

20 marzo 2021 | 08.58
LETTURA: 4 minuti

La conduttrice prende il timone di 'X-Style, in seconda serata su Canale 5 dal 23 marzo: "Vorrei le vaccinazioni anche per i giornalisti"

alternate text
La conduttrice di 'X-Syle', Giorgia Venturini

"Per me è un traguardo importante. È la mia prima conduzione televisiva in solitaria. E la dedico completamente alla mia mamma che non c'è più. E che ha sempre creduto in me". Giorgia Venturini si commuove parlando del debutto al timone di 'X-Style', magazine settimanale della seconda serata di Canale 5 dedicato a moda, costume, tendenze e personaggi dello stile, in onda dal 23 marzo, che purtroppo arriva a pochi giorni dal grave lutto che l'ha colpita.

Venturini, 37 anni, originaria di Pennabilli, conduce da tempo un programma radiofonico su Radio Montecarlo ma ha accresciuto negli ultimi anni la sua attività televisiva: prima opinionista a 'Matrix', poi a 'Quarta Repubblica', quindi concorrente all'Isola dei Famosi e infine ospite fissa e opinionista sportiva del programma 'Tiki Taka'. Ora il grande salto nella conduzione televisiva vera e propria: "Un'occasione che mi emoziona molto. Per me è una sfida molto stimolante, per la quale ringrazio Mediaset e la direzione generale per l'informazione per la grande opportunità che non sprecherò".

"Questo - dice - è un programma molto nelle mie corde: moda, design, tendenze, lifestyle. Ho iniziato a fare la modella che avevo 16 anni, mi sento a mio agio a trattare questi temi. Sento questo programma come un abito cucito addosso". Così nella prima puntata ci sarà un'incursione nella moda capace di andare oltre i clichè, un incontro con Ginevra Mavilla, giovanissima ma già affermata influencer, un servizio su Gwen Stefani, regina del Pop anni '90, che torna in grande stile sulla scena musicale con il nuovo videoclip “Let me reintroduce myself” (“Lasciate che mi presenti di nuovo”) e un'intervista a Gabriele Muccino. "Stimo molto Muccino - dice la conduttrice - e mi incuriosiva la sua ultima sfida: realizzare un cortometraggio utilizzando solo uno smartphone". Il risultato è “Living in a movie”, otto minuti per entrare in un gioco di specchi che separa finzione e realtà, di cui il regista parlerà a 'X Style'.

Quanto alla campagna vaccinale, la conduttrice dice: "Io voglio credere che siamo vicini alla fine dell'incubo della pandemia. E spero che facciano vaccinare presto anche i giornalisti, visto che tante categorie più o meno a rischio lo stanno già facendo", dice la conduttrice che è giornalista pubblicista. "Io non vedo l'ora di farlo e chiaramente farei anche AstraZeneca".

Naturalmente, anche 'X-Style' ha dovuto fare i conti con la prevenzione: "Seguiamo i protocolli che ormai sono molto consolidati a Mediaset. Siamo molto attenti a seguire le linee indicate dall'editore che sono precise e impostate alla massima cautela", aggiunge. "Certo, è faticoso ma non c'è un altro modo, per ora", sottolinea.

Il suo percorso nella pandemia "è stato quello di tutti, di grande speranza che durasse poco, fino a settembre, poi con la diagnosi della malattia di mia mamma tutto è cambiato: in questi ultimi mesi non ho pensato che a lei. La sua morte è un duro colpo. Ma fortunatamente io credo e quindi immagino che vegli su di me dal cielo".

Quanto ai sogni nel cassetto, per il dopo pandemia ne ha uno prima di tutto: "La prima cosa che voglio fare quando ci sarà un ritorno pieno alla normalità è un lungo viaggio d'avvertura, alla scoperta di culture che ancora non ho mai frequentato. Non credo insomma che avrò voglia di andarmi a sdraiare al sole. Vorrò muovermi in territori che non conosco, camminare tra persone e luoghi mai visti prima", aggiunge Giorgia.

Il sogno tv dopo la seconda serata, è invece, naturalmente "la prima serata", ride. "Però prima voglio godermi quello che sto vivendo ora. Se si pensa sempre al dopo e al di più non si è mai contenti. Cercherò di costruire bene a 'X-Style', credo che questo sarà il modo migliore per farmi chiamare per una prima serata", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza