cerca CERCA
Mercoledì 29 Settembre 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Libri: giovedì a Roma Pinotti presenta 'L'ultimo contratto' di Di Mario

08 maggio 2017 | 13.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Antonello Di Mario

Si terrà giovedì 11 alle 16,30, a Roma, nella sede della Uil, in via Lucullo, la presentazione de "L'Ultimo contratto. Diario Metalmeccanico" (Tullio Pironti Editore) di Antonello Di Mario. Oltre all'autore, interverranno: Roberta Pinotti, ministro della Difesa, Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, Rocco Palombella, segretario generale della Uilm, Giovanni Sgambati, coordinatore editoriale collana politico-sociale della Tullio Pironti. Modera Antonella Baccaro, caporedattore centrale del Corriere della Sera.

“Nel novembre 2016 -ha scritto il ministro Pinotti- i sindacati hanno firmato due importanti accordi contrattuali: quello dei metalmeccanici, con Federmeccanica-Assistal, dopo più di un anno di trattative, riguardante un milione e mezzo di tute blu, e l’intesa-quadro con il governo per il rinnovo contrattuale del pubblico impiego, dopo sette anni di attese, e che si rivolge a circa tre milioni e mezzo di addetti. Si tratta solo di alcune fasi di un passaggio epocale, tuttora in atto”.

“Credo - ha aggiunto Pinotti - che il nuovo contratto dei metalmeccanici abbia determinato un clima unitario particolarmente utile a rasserenare l’insieme delle relazioni industriali e a migliorare il contesto economico-sociale. Come ben ci fa comprendere l’autore, il risultato ha rappresentato un buon compromesso fra le parti e conferma che il contratto nazionale ha la funzione di tutelare insieme i lavoratori e la competitività. Mi sembra, quindi, molto positivo quanto è stato fatto in tale ambito dai metalmeccanici. Ma esiste ancora molto da fare in ambito industriale, affinché si realizzino utili ricadute nel settore manifatturiero".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza