cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 23:58
Temi caldi

Ciclismo

Giro Lombardia, frattura del bacino per il belga Evenepoel

15 agosto 2020 | 18.04
LETTURA: 1 minuti

Il giovane campione della Deceuninck-Quick Step è caduto ed è finito in burrone

alternate text
(Afp)

Brutta caduta e frattura del bacino per Remco Evenepoel al Giro di Lombardia. Il giovane belga, in un tratto di discesa della corsa, è stato protagonista di una caduta, precipitando oltre il muretto che delimita la carreggiata e finendo in un burrone. Il giovane campione della Deceuninck-Quick Step ha subito un forte trauma ma non ha perso conoscenza dopo la caduta.

Evenepoel, che è stato subito soccorso, immobilizzato e trasportato all'ospedale Sant'Anna di Como, dove le radiografie hanno mostrato una frattura del bacino e una contusione del polmone destro. Lo comunica la Deceuninck-QuickStep, la squadra del giovane ciclista belga, per il quale la stagione sembra finita qui. Evenepoel resterà in osservazione questa notte in ospedale e domani volerà in Belgio. Sempre domani è atteso un nuovo aggiornamento sulle condizioni del ciclista e sui tempi di recupero.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza