cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 22:49
Temi caldi

Giustizia: si vota per Csm e Consulta, Fi sostiene Catricalà

11 settembre 2014 | 10.01
LETTURA: 1 minuti

Urne aperte alla Camera dove senatori e deputati tentano nuovamente di eleggere due giudici della Corte Costituzionale e sei componenti del Csm.

La novità di questa mattina è il 'ritorno' in campo della candidatura di Antonio Catricalà, su cui Fi ha dato oggi una precisa indicazione di voto ai propri parlamentari dopo che, ieri, l'ex sottosegretario alla presidenza aveva raccolto solo 64 voti, superato da Donato Bruno, che di voti ne aveva presi 68. Il Pd continua ad appoggiare Luciano Violante per un seggio al palazzo della Consulta.

Confermate le rose dei candidati al Csm: Maria Elisabetta Casellati e Luigi Vitali (Fi), Renato Balduzzi (Sc), Teresa Bene (Pd), Antonio Leone (Ncd) e Nicola Colaianni (M5S).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza