cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 06:04
Temi caldi

Francia: ulema sauditi contro Charlie Hebdo, fa il gioco dei terroristi

16 gennaio 2015 | 19.51
LETTURA: 1 minuti

Il Consiglio degli ulema sauditi, la massima autorità religiosa nella monarchia di re Abdullah e l'unica in grado di emettere fatwa, denuncia la pubblicazione di ''disegni dispregiativi'' del profeta Maometto sull'ultimo numero del giornale satirico francese Charlie Hebdo.

alternate text

Il Consiglio degli ulema sauditi, la massima autorità religiosa nella monarchia di re Abdullah e l'unica in grado di emettere fatwa, ha denunciato la pubblicazione di ''disegni dispregiativi'' del profeta Maometto sull'ultimo numero del giornale satirico francese Charlie Hebdo, pubblicato a una settimana dalla strage nella redazione parigina costata la vita a 12 persone. ''Ferendo i sentimenti dei musulmani con questi disegni non si raggiungerà un buon obiettivo. Si farà il gioco degli estremisti che sono alla ricerca di una giustificazione per il terrorismo e per uccidere", ha detto Fahad bin Saad al-Majid del Consiglio degli ulema sauditi citato dall'agenzia di stampa statale Spa.

''E' un dovere del mondo creare un rispetto reciproco e una coesistenza costruttiva. E questo non si fa insultato le religioni e i suoi simboli'', recita un comunicato del Consiglio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza