cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

Calcio

Gold Cup, sarà Messico-Giamaica la finale

23 luglio 2015 | 10.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
I giocatori giamaicani Je-Vaughn Watson e Giles Barnes (Foto Afp) - AFP

Sarà Messico-Giamaica la finalissima della Gold Cup il torneo della Concacaf in corso di svolgimento negli Stati Uniti. Grandi polemiche ad Atlanta dove il Messico supera 2-1 Panama ai supplementari con i centroamericani in inferiorità numerica dal 24' per una discutibile decisione dell'arbitro che espelle l'attaccante Luis Tejada per un fallo di mano.

A passare in vantaggio è la nazionale panamense con un gol di Roman Torres al 56' ma all'89' l'arbitro concede un rigore alla 'Tricolor' realizzato da Andres Guardado. Panama minaccia di non continuare la partita e rientra negli spogliatoi ma dopo qualche minuto il match riprende e allo scadere del primo tempo supplementare, sempre su rigore, Guardado realizza il 2-1 finale.

Nell'altra sfida la Giamaica elimina a sorpresa i padroni di casa degli Usa 2-1. Il vantaggio giamaicano arriva al 30' con Darren Mattocks, cinque minuti più tardi il raddoppio di Giles Barnes. Nel secondo tempo la squadra allenata dal tedesco Jurgen Klinsmann si riversa nell'area avversaria dopo il gol in apertura, al 48', di Michael Bradley, ma il fortino caraibico regge. La finale si giocherà domenica a Philadelphia, la Giamaica è la prima squadra caraibica a giocare una finale della Gold Cup.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza