cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:54
Temi caldi

Golf: Nordea Masters, Stenson leader e Molinari perde terreno

31 maggio 2014 | 19.13
LETTURA: 3 minuti

Lo svedese Henrik Stenson ha realizzato un 64 (-8), miglior score di giornata, e ha raggiunto in vetta alla classifica con 203 colpi (69 70 64, -13) l'inglese Eddie Pepperell (203 - 66 72 65), anche lui ad alti livelli con un 65 (-7), nel Nordea Masters (European Tour) che si sta disputando sul tracciato del PGA Sweden National (par 72), a Malmoe in Svezia. Ha perso terreno Edoardo Molinari, da decimo a 32° con 213 (71 69 73, -3), e ne hanno guadagnato un poco Matteo Manassero, da 43° a 38° con 214 (74 70 70, -2), e Andrea Pavan, da 62° a 54° con 216 (74 71 71, par).

Al terzo posto con 204 (-12) lo scozzese Stephen Gallacher e lo spagnolo Alvaro Quiros e al quinto con 205 (-11) il francese Victor Dubuisson, che era un vetta insieme a Pepperell e a Quiros dopo due turni. Al sesto con 206 (-10) il gallese Bradley Dredge e al settimo con 207 (-9) il francese Romain Wattel, l'iberico Rafael Cabrera Bello e il thailandese Thongchai Jaidee. Fuori gioco nella corsa al titolo il danese Thomas Bjorn, 12° con 209 (-7), e il finlandese Mikko Ilonen, 25° con 212 (-4), campione uscente. Gara da dimenticare per lo spagnolo Miguel Angel Jimenez, 67° con 217 (+1).

Stenson con un successo manterrebbe la seconda posizione nel world ranking respingendo un eventuale attacco di Bubba Watson, di Matt Kuchar, del nordirlandese Rory McIlroy e dell'australiano Jason Day, tutti impegnati nel Memorial Tournament in America e potenzialmente in grado di divenire numero 2 con una vittoria, qualora la fallisse lo svedese. Non corre rischi invece la leadership dell'australiano Adam Scott. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza