cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Governo: Bianconi (Fi), Ncd non di centrodestra se avalla aumenti tasse

01 marzo 2014 | 18.14
LETTURA: 2 minuti

"Rispetto le posizioni di Ncd e ho amicizia personale per Alfano e molti altri. Ma non si può affermare di essere 'con tutti e due i piedi nel centrodestra' quando, non tanto si partecipa ad un governo come questo, ma quando si avallano i suoi primi provvedimenti: Tasi e aumento delle accise dei carburanti". E' quanto afferma Maurizio Bianconi, di Forza Italia.

Né, per Bianconi, ci si può dichiarare di centrodestra "quando ci si affretta a rendere omaggio alla Merkel, capo della ghenga che vuole morta la classe media italiana, distrutta la nostra microeconomia, e che ci iugula coi fondi proprietari del nostro debito pubblico. Né, come ha fatto il neocoordinatore nazionale Ncd, se si comunica che sullo ius soli 'si è trovata una mediazione'. Come dire per un credente: sulle bestemmie si è trovato un punto di incontro. E questo discorso sull'essere di centrodestra vale anche per quegli sprovveduti che continuano a paraculare con Renzi, che, se ancora non si è capito, è il nostro primo killer".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza