cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:47
Temi caldi

Governo: Grillo, Draghi licenzia Renzi, cameriere servizievole ma lento

08 agosto 2014 | 14.43
LETTURA: 2 minuti

"Draghi ha licenziato il terzo cameriere, dopo Monti e Letta è l'ora Renzie". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog in un post accompagnato da un fotomontaggio che ritrae Matteo Renzi, Francesco Schettino e, sullo sfondo, Maria Elena Boschi con il titolo: 'Renzie e Schettino indivisi a Berlino #VacanzeSerene'.

"Renzie non ha fatto abbastanza velocemente i compiti (servizietti?) a casa che gli erano stati assegnati. Certo è un cameriere servizievole, ma non abbastanza efficiente. E allora il calcio nel culo, prima degli italiani, glielo ha anticipato Draghi per conto della finanza, di chi vuole la garanzia che gli investimenti nelle imprese italiane comprate in questi mesi per un pezzo di pane e la quota di debito pubblico non vengano perduti", incalza il leader M5S.

"Questi tizi -prosegue-, dal signor Napolitano in giù, stanno preparandosi alle barricate prima del default riducendo ogni interstizio in cui la volontà popolare si possa esprimere. Che altro è infatti la riforma del Senato, se non la sostanziale abolizione di un controllo parlamentare sul governo e sul processo legislativo da parte del cittadini?". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza