cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 19:34
Temi caldi

Governo, la previsione di Renzi

16 dicembre 2019 | 16.43
LETTURA: 2 minuti

"Dura? Bicchiere mezzo pieno, fino a gennaio potete andare tutti in settimana bianca"

alternate text
(Fotogramma/Ipa) - FOTOGRAMMA

Il governo dura? "Fino a gennaio potete andare tutti in settimana bianca". E' la battuta con cui Matteo Renzi, leader di Italia Viva, replica ai giornalisti in Senato. E aggiunge una valutazione positiva sull'operato dell'esecutivo: "Il bicchiere è mezzo pieno. E' stato evitato l'aumento dell'Iva".

Dunque, spiega poi al Mix delle Cinque su Radio uno, "sulla vicenda Iva missione compiuta. Il governo ha finito la sua ragion d'essere per quanto riguarda la legge di bilancio, ora deve decidere cosa fare da grande. Io credo che il governo deve stare molto attento sulle tasse".

Sulla legge elettorale "mi pare che l'accordo sia su un rosatellum senza collegi e una soglia di sbarramento al 5%. Che poi era il lodo Franceschini" dice Renzi. "Ho sentito parlare anche dell'ipotesi di un sistema come quello spagnolo - aggiunge - ma c'è un problema: in Spagna negli ultimi anni sono andati a votare due o tre volte". Difficile secondo l'ex premier anche una riforma che introduca il ballottaggio: "Ci sono due Camere, sarebbe complicato - sottolinea - non impossibile, ma complicato".

Quanto al decreto sulla Popolare di Bari, "lo voterò, sì - dice Renzi - Quando c'è una banca in crisi, si salvano i risparmiatori. Noi su questo non abbiamo cambiato idea. Lo hanno fatto altri che ci hanno massacrato in passato. Se l'ipocrisia dei 5 Stelle è evidente, la nostra responsabilità è più grande della loro ipocrisia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza