cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 22:01
Temi caldi

Governo, Lega: "Salvini pronto a un incarico"

05 ottobre 2022 | 17.50
LETTURA: 1 minuti

Fratelli d'Italia smentisce veti sul leader del Carroccio al Viminale

alternate text

Matteo Salvini "pronto a un incarico di governo" con il caro bollette come "priorità". "Mattinata e pomeriggio di incontri e colloqui di Matteo Salvini, pronto a un incarico di governo, con esponenti dell’industria, del commercio e dell’agricoltura. Al centro dei confronti soprattutto il caro bollette che resta una priorità per la Lega. Se non interverrà il governo in carica, dovrà essere la prima preoccupazione dell’esecutivo di centrodestra che verrà", fanno sapere fonti della Lega.

Il nome di Salvini è stato accostato al Viminale. Da Fratelli d'Italia, smentita l'esistenza di un veto. "A me non risulta ci siano veti di alcun tipo. Partire dai veti è sbagliato", bisogna "partire dalle competenze, dalle qualità delle persone", dice Francesco Lollobrigida, a margine dell'esecutivo nazionale di Fdi. Il veto su Salvini al Viminale "mon mi risulta", risponde ai cronisti il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli. "Nessuna polemica", assicura Rampelli, sulla composizione del prossimo esecutivo di centrodestra. "Ci sono sono tre partiti che devono comporre un governo, è normale che discutano. Anzi, mi pare che le cose stiano andando benissimo", osserva.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza