cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 23:48
Temi caldi

Governo, Rossi: "Spero Conte entri in squadra Draghi"

04 febbraio 2021 | 15.07
LETTURA: 1 minuti

L'ex FI all'Adnkronos: "Ha avviato trattativa in Europa che non si può interrompere e ha il dovere di continuare"

alternate text
(Fotogramma)

"Non credo che Conte farà un suo partito". Lo dice all'Adnkronos l'ex azzurra Maria Rosaria Rossi, senatrice di 'Europeisti', il gruppo dei 'responsabili contiani' a palazzo Madama, che auspica un governo Draghi con dentro il premier dimissionario. "Conte - sottolinea Rossi - ha avviato una trattativa in Europa che non si può interrompere. Ha il dovere di continuare a dare il suo prezioso contributo e credo che debba far parte del prossimo governo".

Quanto a Berlusconi, dice Rossi, "non ho dubbi che appoggerà il prossimo governo. Ancora una volta anteporrà a tutto e tutti il bene del Paese perché in questo momento così delicato della legislatura c'è bisogno di un governo forte e autorevole, con l'appoggio di tutti".

E su un suo possibile rientro in Forza Italia esclude qualsiasi ripensamento: "La mia casa resta il centro, un centro liberale, democratico ed europeista", taglia corto Rossi. Un centro, spiega, "fatto di persone che non appartengono ai partiti, che si ritrovano in un grande contenitore moderato, distante dalla destra sovranista e dalla sinistra comunista".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza