cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:15
Temi caldi

Governo: stampa tunisina, Renzi vento nuovo della sinistra italiana (2)

13 febbraio 2014 | 17.26
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Sulla stessa lunghezza d'onda di al-Makini si e' espresso anche il giornalista di 'As-Sahwa', Munthir Charit, secondo il quale "l'ascesa di Renzi nella politica italiana e' un fenomeno positivo ed entusiasmante. Il leader del Pd - spiega il giornalista ad Aki - e' come un vulcano in grado con la sua freschezza di pompare nuova linfa nella vita dei partiti e della politica in un Paese come l'Italia che ha sempre sofferto il dominio di una classe dirigente anziana".

Charit sottolinea quindi i motivi che a suo parere hanno spinto il popolo delle primarie ad eleggere Renzi alla guida dei Democratici. "Ha promesso una nuova politica economica, il rilancio dell'iniziativa individuale e sostegno alla classe media. Il suo programma riformista, basato sull'abbassamento delle tasse, la riforma elettorale e delle leggi che regolano il mercato del lavoro, oggi piu' che mai serve all'Italia".

Riferendosi quindi all'ipotesi di un avvicendamento a Palazzo Chigi tra Renzi e l'attuale presidente del Consiglio, Enrico Letta, Charit dice di auspicare che venga fatta "una scelta politica chiara per il futuro politico del paese e che eviti lo scontro". Secondo il giornalista di 'As-Sahwa', Renzi sara' in grado di "unire attorno a lui le forze della sinistra italiana per creare un'alleanza con altri partiti, con il sostegno popolare, cosi' da poter governare per attuare politiche economiche di sviluppo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza