cerca CERCA
Martedì 02 Marzo 2021
Aggiornato: 18:51
Temi caldi

Governo, Tabacci: "Se non si rafforza elezioni inevitabili"

22 gennaio 2021 | 12.20
LETTURA: 1 minuti

"Berlusconi è andato il Quirinale ma non si è dimesso, ha allargato la maggioranza ed è quello che può tentare di fare Conte"

"Se la maggioranza non si rafforza il passaggio elettorale sarà inevitabile". Lo ha affermato Bruno Tabacci, ospite di 'Start' su Sky Tg24. "Nella Prima Repubblica ci sono state molte crisi di governo ma la continuità istituzionale era assolutamente garantita", ha detto Tabacci, ricordando che "Berlusconi è andato il Quirinale ma non si è dimesso, ha allargato la maggioranza ed è quello che può tentare di fare Conte. Poi se non ci si riesce si va a votare".


Per Tabacci "se chiedere lezioni è giusto io non ho nessun problema sono d'accordo, volentieri credo che dobbiamo ridare la parola al popolo se non ci sono i numeri in Parlamento".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza