cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 01:38
Temi caldi

F1

Gp Australia, Hamilton il più veloce nelle libere condizionate dalla pioggia

18 marzo 2016 | 10.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Lewis Hamilton (foto Afp) - AFP

Sotto il segno della pioggia, e di Lewis Hamilton, le prime due sessioni di prove libere del Gp d'Australia che si correrà domenica a Melbourne. All'Albert Park il campione del mondo è stato il più veloce facendo registrare nella prima sessione il tempo di 1'29''725, e fermando il cronometro sull'1'38''841 nella seconda. Alle spalle del britannico nella prima sessione le Red Bull di Daniil Kvyat, 1'30''146 e Daniel Riccardo, 1'30''875. Male Nico Rosberg, il pilota Mercedes nella seconda sessione ha perso il controllo della vettura alla curva 7 danneggiando l'ala anteriore contro il muretto.

Per quanto riguarda le Ferrari, Sebastian Vettel, il primo a scendere in pista, non ha forzato la monoposto e nella prima sessione ha chiuso con l'ottavo tempo, 1'40''761, solo 7 giri per lui nella seconda sessione. L'altro pilota del Cavallino, Kimi Raikkonen, ha terminato col terzo tempo la FP2, 1'39''486, dietro ad Hamilton e alla Force India di Nico Hulkenberg, 1'39''308.

La pioggia intermittente ha rovinato i piani dei team nascondendo i reali equilibri tra le scuderie, nessuno dei piloti è riuscito ad usare le gomme da asciutto, la seconda sessione è stata disertata dalle Sauber e dalla Toro Rosso di Max Verstappen.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza