cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 10:09
Temi caldi

Green pass al ristorante, Fiepet: "finalmente chiarezza su verifica identità ma resta nodo multe"

11 agosto 2021 | 17.32
LETTURA: 1 minuti

Il presidente Giancarlo Banchieri: "verificheremo l'autenticità solo se c'è un dubbio"

alternate text
(Fotogramma)

"Almeno c'è una chiarezza ora. Normalmente non dobbiamo chiedere la carta d'identità per verificare l'autenticità del green pass ma se c'è un dubbio sì, ed è proprio la spiegazione che avevamo chiesto". Ad affermarlo all'Adnkronos è Giancarlo Banchieri, presidente Fiepet, la Federazione italiana degli esercenti pubblici e turistici della Confesercenti, commentando la circolare emanata ieri dal ministero dell'Interno per chiarire quando è necessario che un ristoratore o un barista deve chiedere un documento di identità, ovvero "quando appaia manifesta l'incongruenza con i dati anagrafici contenuti nella certificazione''.

Tuttavia, aggiunge Banchieri sempre a proposito del green pass, "almeno in una fase iniziale, per tutto il mese di agosto, bisognerebbe togliere le sanzioni per gli esercenti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza