cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 21:30
Temi caldi

Green pass, Sileri: "Alleggerito, arma per tenere tutto aperto"

23 luglio 2021 | 11.27
LETTURA: 1 minuti

"Obbligo vaccinale nei luoghi di lavoro? Al momento non serve, ma è una misura che potrebbe essere considerata"

alternate text
Fotogramma

"Il nuovo Dpcm introduce un Green pass 'alleggerito', perché basta la prima dose" di vaccino anti-Covid "per ottenerlo, e ufficializza la revisione dei parametri tarati sull'attuale scenario epidemiologico". Lo ha evidenziato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, intervistato oggi da Radio Capital. "Il Green pass è un mezzo straordinario di prevenzione, anche ai fini della diagnostica", ha sottolineato, ricordando che il certificato "si può ottenere, oltre che con la vaccinazione, anche dopo un test diagnostico e questo può aiutare a rilevare i positivi".

Leggi anche

"Ora dobbiamo difenderci mantenendo tutto aperto - ha affermato il sottosegretario e medico -. In questo senso il Green pass è un'arma per non tornare a vedere l'Italia a colori".

"Al momento l'obbligo vaccinale nei luoghi di lavoro non serve, ma è una misura che potrebbe essere considerata, condivisa ed eventualmente applicata in caso di mutato scenario epidemiologico e in base all'andamento della campagna vaccinale" contro Covid-19, "che al momento sta andando molto bene". Lo ha chiarito il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, intervistato oggi da Radio Capital.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza