cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 04:25
Temi caldi

Mafia capitale: Grillo, dove c'è M5S non c'è spazio per criminalità

06 giugno 2015 | 16.21
LETTURA: 2 minuti

Fabi Fucci, sindaco di Pomezia, diventa simbolo degli 'M5S onesti' grazie a un'intercettazione

alternate text
La foto dal blog di Grillo che ritrae Fabio Fucci e Salvatore Buzzi

Beppe Grillo dal suo blog tesse le lodi di Fabio Fucci, sindaco M5S di Pomezia, che in un'intercettazione, uscita oggi su alcuni giornali, viene definito da Salvatore Buzzi - fondatore della cooperativa 29 giugno e coinvolto nell'inchiesta di Mafia Capitale - 'un amministratore incorruttibile con cui non si possono fare affari'. "Il M5S è l'idolo degli onesti e il terrore dei clan. Dove c'è il M5S non c'è spazio per la criminalità. L'onestà sta tornando di moda". Continua il leader 'pentastellato' nel post dal titolo: 'il M5S è incorruttibile, parola di Buzzi #MafiaCapitale'.

"In sostanza - spiega Grillo - a Pomezia non ci sarebbe stata alcuna possibilità per le cooperative di gestire strutture locali trasformate in centri di accoglienza, perché dall'amministrazione comunale non avrebbero avuto alcuna protezione".

Segue un video del 2005 dal titolo 'la profezia di Beppe Grillo' in cui, il leader M5S, 10 anni prima della maxi inchiesta nella Capitale, parlava di una mafia in evoluzione "che sta cambiando, che è ormai corrotta dall'interno dalla finanza, da questi nuovi finanzieri. Ormai le associazioni mafiose sono formate da commercialisti, direttori di banche, impresari c'è anche qualche magistrato. Insomma spesso in queste associazioni a delinquere non c'è neanche un delinquente".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza