cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:22
Temi caldi

Gualtieri: "L'Italia ha pagato la 'tassa Salvini'"

19 febbraio 2020 | 08.48
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Roberto Gualtieri (FOTOGRAMMA)

Durante il governo giallo-verde "il Paese ha pagato una 'tassa Salvini': noi abbiamo trovato un Paese fermo" ma dopo la nascita del governo giallo-rosso "lo spread è calato immediatamente, un calo che si è rafforzato dopo il voto in Emilia-Romagna, quando tutti hanno capito quello che è evidente, e cioè: che siamo in una prospettiva di stabilità di legislatura". Lo sottolinea il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, intervistato a 'Radio Capital'.

Parlando poi dell'offerta fatta da Intesa Sp per Ubi Banca "non posso commentare ma è importante il rafforzamento" del settore bancario italiano nel quadro di un "processo di consolidamento" sottolinea il ministro dell'Economia, ricordando che "il sistema bancario italiano ha fatto passi in avanti importanti e ora le condizioni sono molto più solide".

Ma gli impegni, legati anche "alle sfide dell'innovazione tecnologica, richiedono forme di consolidamento che si svolgono in logiche di mercato". E davanti a operazioni come quella annunciata da Intesa, conclude, "è bene che la politica si tenga un passo indietro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza