cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 12:16
Temi caldi

Charles Michel in Ucraina: "Crimini di guerra non verranno dimenticati"

20 aprile 2022 | 09.15
LETTURA: 1 minuti

Il presidente del Consiglio Europeo annuncia su Twitter di essere arrivato in treno nel "cuore dell'Europa libera e democratica"

alternate text
(Foto dal profilo Tw di Charles Michel)

Visita in Ucraina di Charles Michel. Il presidente del Consiglio Europeo è arrivato questa mattina in treno a Kiev, "cuore dell'Europa libera e democratica" come ha scritto su Twitter, dove è stato accolto dalla vice primo ministro Olha Stefanishyna. Nella capitale ucraina il presidente del Consiglio Europeo incontrerà tra gli altri il presidente Volodymyr Zelensky.

Leggi anche

"Oggi a Kiev c'è un grande amico dell'Ucraina, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel",scrive su Telegram il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, riferendo che durante l'incontro con Michel "sono state discusse le sanzioni contro la Russia, la difesa e il sostegno finanziario del nostro Stato e le risposte al questionario sul rispetto dei criteri Ue". Zelensky infine ringrazia il presidente del Consiglio europeo "per un incontro significativo e per la solidarietà al popolo ucraino".

Michel in mattinata si è recato a Borodyanka, a ovest della capitale ucraina, che ha subito pesanti devastazioni ad opera dei russi, "come Bucha e troppe altre città in Ucraina. La storia - dice Michel via social - non dimenticherà i crimini di guerra che sono stati commessi qui. Non può esserci pace senza giustizia", conclude.

All'inizio di aprile era stata la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e l'Alto rappresentante per la politica estera dell'Ue, Josep Borrell ha recarsi in Ucrainia, dove hanno visitato anche Bucha, la cittadina alle porte della capitale teatro di centinaia di uccisioni di civili attribuite alle forze russe.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza