cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 12:13
Temi caldi

Calcio: Gullit, ‘ho un debole per Conte, non ho ancora capito gioco di Sarri alla Juve'

16 febbraio 2020 | 19.25
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Ruud Gullit

“Sembra strano, ma io ho vissuto Conte al Chelsea ed ho un po’ un debole per lui, non voglio che l’Inter giochi meglio del Milan però…lui ha certe idee e sa cosa vuole e spinge. Ho un debole per Conte allenatore. So come gioca e cosa vuole. Voleva Lukaku e guardate quanti gol ha fatto, lui compra i giocatori che sa che possono fare quel gioco”. Ruud Gullit, ex attaccante del grande Milan, ha un debole per l’attuale tecnico dell’Inter. Lo ha confessato lui stesso in occasione dei Laureus Awards che domani saranno assegnati a Berlino.

Gullit giudica poi anche un altro tecnico italiano, Maurizio Sarri: “Io non sono un critico di Sarri ma con Conte, Allegri, Ancelotti so come giocano, ma non so, invece, come gioca Sarri. Con il Napoli si, ma poi si è adattato. Ogni settimana fa qualcosa di diverso, penso che anche lui ogni settimana abbia il dubbio di come deve giocare. Devi avere una idea chiara. Guardiola sai come gioca. Sarri paga il fatto che Ronaldo deve giocare? Non lo so, questo è un suo problema ma quando vai alla Juve sai a cosa vai incontro. Ma oggi per me è difficile dare un giudizio sul gioco di Sarri, è un buon allenatore, vediamo, gli do’ ancora una chance”, ha aggiunto il tecnico olandese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza