cerca CERCA
Venerdì 26 Novembre 2021
Aggiornato: 22:24
Temi caldi

Germania: hooligans presentano ricorso contro divieti a corteo anti-salafiti

14 novembre 2014 | 17.46
LETTURA: 2 minuti

Secondo quanto riferito dal capo della polizia, dopo aver ottenuto dal tribunale amministrativo della città il via libera alla manifestazione, gli organizzatori hanno contestato lo stop alla performance della rockband 'Kategorie C', popolare negli ambienti di destra, e il divieto di indossare simboli con il teschio

alternate text
(Infophoto)

Sì alla manifestazione ma con restrizioni, per questo i membri della cosiddetta alleanza 'Hooligans contro il Salafismo' hanno deciso di fare ricorso. Dopo aver ottenuto dal tribunale amministrativo di Hannover il via libera alla manifestazione di domani contro i fondamentalisti islamici, il gruppo composto da attivisti di estrema destra e tifosi ultrà ha presentato appello contro alcuni divieti delle autorità.

Secondo quanto riferito dal capo della polizia di Hannover, gli organizzatori hanno contestato lo stop alla performance della rockband 'Kategorie C', popolare negli ambienti di destra, e il divieto di indossare simboli con il teschio, utilizzato dall'estremismo politico in genere.

Secondo gli ultimi dati delle agenzie di sicurezza di Berlino, si stima che siano circa 6.300 i salafiti che vivono in Germania, in notevole aumento rispetto agli 800 di un anno fa. Le autorità ritengono che stiano incoraggiando i musulmani più estremisti che vivono nel Paese a partire per Siria e Iraq e unirsi allo Stato islamico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza