cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 05:16
Temi caldi

Cinema

Cinema: domina Hunger Games, Spectre secondo

23 novembre 2015 | 11.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Jennifer Lawrence in 'Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2'

(AdnKronos/Cinematografo.it) - Come da copione, balza subito in vetta agli incassi 'Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2' , ultimo atto della saga tratta dall’opera di Suzanne Collins e interpretata da Jennifer Lawrence: 4.008.308 euro (con 6.413 euro di media copia) per un dominio scontato che riflette l’andamento del film anche in giro per il mondo: 101.025.000 dollari negli States (in 3 giorni di programmazione), 247.025.000 dollari in tutto il mondo.

Tornando in Italia, perde così la testa degli incassi 'Spectre', ora secondo con 1.274.100 euro e 10.988.772 euro complessivi, seguito in terza posizione da Matrimonio al Sud con 946.127 euro e, in quarta, da Pan – Viaggio sull’isola che non c’è (781.672 euro). Entra al quinto posto la commedia 'Loro chi?', con 718.617 euro e 1.996 euro di media copia, mentre al sesto posto troviamo 'Gli ultimi saranno ultimi', con 703.077 euro e 2.017.417 euro complessivi.

New entry in settima posizione: 'Mr.Holmes' incassa 495.894 euro ma fa registrare la seconda media copia del weekend, pari a 3.262 euro. Perde due posizioni 'Premonitions', ora ottavo con 454.165 euro, mentre scende dal quinto al nono posto 'Snoopy Friends – Il film dei Peanuts' (442.019 euro). Chiude in decima posizione 'Dobbiamo parlare' di Sergio Rubini, che in quattro giorni incassa 224.089 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza