cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 04:32
Temi caldi

I BEV rappresenteranno oltre il 33% delle vendite globali entro il 2031

27 maggio 2022 | 11.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Secondo l'ultimo rapporto di GlobalData "Oil and Gas Sector Strategies for Electric Vehicles (EV)" le vendite di veicoli elettrici hanno raggiunto numeri record negli ultimi anni e sono destinate a crescere di dieci volte nei prossimi 15, soprattutto in Cina ed Europa grazie alle politiche favorevoli e l'impegno dei produttori. La società di dati e analisi osserva che 18 paesi hanno fissato obiettivi per terminare le vendite di veicoli passeggeri a benzina e Diesel, quasi la metà dei quali è prevista per il 2030. Inoltre, l'obiettivo della Cina è che il 25% di tutte le vendite di veicoli sia rappresentato da modelli elettrici entro il 2025,

L'India rappresenta il 30% delle autovetture entro il 2030 e gli Stati Uniti puntano al 50% di tutte le vendite BEV entro il 2030. Il rapporto rivela che la mobilità elettrica è uno dei tanti modi in cui le compagnie petrolifere e del gas stanno diversificando le proprie attività per adattarsi alla transizione energetica in atto. Aziende come Shell, TotalEnergies e Mitsui stanno sviluppando funzionalità di ricarica per veicoli elettrici, produzione di batterie e altre capacità della catena del valore di veicoli elettrici attraverso acquisizioni e partnership. Le FCEV non hanno ancora visto un'ampia penetrazione nel mercato delle autovetture a causa dei maggiori costi.

Mentre si prevede che l'economia migliorerà, soprattutto alla luce dell'aumento dei prezzi del gas, GlobalData stima che gli FCEV diventeranno più pratici nel segmento dei trasporti medio-pesanti grazie alla loro maggiore autonomia e ai rapidi tempi di rifornimento, trovando al contempo una nicchia minore nel segmento passenger car.

Le vendite di veicoli elettrificati, in particolare passeggeri e non commerciali, stanno già superando quelle dei plug-in, con il divario destinato ad aumentare nei prossimi anni. In effetti, questi veicoli hanno visto la loro quota di mercato quasi raddoppiare nel 2021 rispetto al 2020. Si prevede che Cina ed Europa registreranno il maggior numero di vendite di veicoli elettrificati, mentre il Nord America dovrebbe avere circa il 60% delle vendite. Anche la Corea del Sud registrerà una notevole crescita di vendite, che nel resto del mondo sarà invece inferiore. Per quanto riguarda gli FCEV, si prevede che l'Europa vedrà la maggior parte delle vendite con la Cina al secondo posto. Corea del Sud e Giappone saranno altri mercati importanti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza