cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 09:31
Temi caldi

Expo: i Nas in cattedra, modello italiano unico in Europa

08 aprile 2015 | 17.58
LETTURA: 3 minuti

I carabinieri della salute italiani, i nostri Nas, faranno scuola all'Expo 2015 di Milano. Il 9 e 10 luglio prossimi, ha annunciato il ministro Beatrice Lorenzin, a Milano "150 delegazioni si confronteranno con i nostri Nas. Sulla sicurezza alimentare abbiamo molte cose da insegnare''.

alternate text

I carabinieri della salute italiani, i nostri Nas, faranno scuola all'Expo 2015 di Milano. Il modello italiano, infatti, è unico. "Nessun altro Paese ha un corpo specializzato per la salute e per questo, con il ministero della Salute, stiamo pensando a valorizzare il nostro modello nel corso di Expo", spiega il capitano Dario Praturlon oggi a Roma al dicastero, a margine della presentazione della Giornata mondiale della salute dedicata alla sicurezza alimentare. Per l'occasione, Praturlon ha presentato i dati di un anno di attività: 38 mila controlli effettuati con il 30% di non conformità accertate, in maggioranza per problemi amministrativi, e 12 mila persone segnalate alle autorità giudiziarie.

Il 9 e 10 luglio prossimi, ha annunciato il ministro Beatrice Lorenzin, a Milano "150 delegazioni si confronteranno con i nostri Nas. Sulla sicurezza alimentare abbiamo molte cose da insegnare. Abbiamo la legislazione più 'antica', datata 1962, e abbiamo di controlli tra i più avanzati" .

"Il modello Nas - sottolinea Praturlon - è una polizia cha ha anche funzioni di controllo amministrativo, ispettori sanitari e poliziotti insieme. Quasi nessun Paese ha questa forma. Quando andiamo alle conferenze all'estero tutti vedono nel nostro modello un modello da imitare" .

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza