cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

I supereroi non aspettano: 'Batman v Superman' anticipa l'uscita. Esordio di Ben Affleck come uomo pipistrello

07 agosto 2014 | 12.56
LETTURA: 2 minuti

La Warner Bros. porta in sala il film a marzo 2016 per evitare che il suo cavallo di battaglia si scontri con un altro potenziale blockbuster, la terza pellicola di Captain America, in uscita a maggio. Henry Cavill di nuovo nei panni di Clark Kent

alternate text

Cinematografo.it - I supereroi DC giocano d'anticipo: la Warner Bros. ha deciso di spostare l'uscita dell'attesissimo 'Batman v. Superman: Dawn of Justice' dal 6 maggio al 25 marzo 2016.

In questo modo la Warner eviterà che il suo cavallo di battaglia si confronti con un altro potenziale blockbuster in uscita a maggio 2016, Captain America III (dopo 'Captain America: The Winter Soldier' e 'Captain America: The First Avenger'), sfruttando così la finestra tra marzo e aprile che negli anni più recenti si è dimostrata assai proficua per i film hollywoodiani.

'Hunger Games' e 'Captain America: Il soldato d'inverno' hanno debuttato entrambi a marzo con risultati straordinari al botteghino, così come fatto in precedenza da '300' di Zach Snyder, lo stesso regista di 'Batman v. Superman: Dawn of Justice', che segna il ritorno di Henry Cavill nei panni di Clark Kent e l'esordio assoluto di Ben Affleck nei panni dell'uomo pipistrello e di Gal Gadot in quelli di Wonder Woman.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza