cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Champions

Il Cholo supera Guardiola: Atletico-Bayern 1-0

28 aprile 2016 | 09.57
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il centrocampista dell'Atletico Madrid Saul Niguez a segno contro il Bayern Monaco (Foto Afp) - AFP

L'Atletico Madrid di Diego Simeone continua la sua corsa in Champions League ed è vicino a regalarsi un'altra finale. Dopo aver eliminato il Barcellona di Messi l'Atletico si è imposto per 1-0 nella semifinale di andata contro il Bayern Monaco di Pep Guardiola. Il successo, comunque faticoso, è arrivato grazie alla prodezza del gioiellino del vivaio Saul. La gara di ritorno è in programma il 3 maggio a Monaco di Baviera.

I colchoneros hanno messo in mostra quello che chiede il loro allenatore, grinta, agonismo, tatticismo, con la formazione tedesca che ha di fatto regalato un tempo agli avversari prima di reagire e sfiorare in più di una occasione il pareggio. Il gol partita è arrivato, infatti, all'11' del primo tempo quando Saul ha saltato in dribbling tre uomini sulla trequarti, è entrato in area e, dopo aver evitato anche Alaba, con un sinistro a giro ha battuto Neuer. Il Bayern ha reagito con un colpo di testa di Vidal ma gli spagnoli sono andati vicini al raddoppio con Griezmann.

Nella ripresa si è vista la squadra tedesca più convinta e pressante, che ha sfiorato la rete prima con Alaba con una conclusione da lontano che ha colpito la traversa e poi con un colpo di testa di Martinez. La pressione della squadra di Guardiola è proseguita fino alla fine con Vidal e Costa protagonisti, ma l'Atletico ha sfiorato il raddoppio nel finale in contropiede con Torres che ha centrato il palo. Tra sei giorni il secondo round.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza